Dott. Lorenzo Grandini

Equipe multidisciplinare

In collaborazione con il Dott. Grandini Giorgio (medico specializzato in ginecologia e ostetricia già medico ospedaliero con alta specializzazione in patologia della riproduzione), siamo in grado di seguire la donna in tute le sue fasi, dalla dieta ottimale pre gravidanza a quella durante la gravidanza, per prevenire complicanze  riconducibili  ad una non corretta alimentazione, fino lla dieta post partum\allattamento per fornire alla madre ed al nascituro i corretti apporti di nutrienti sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. 

Cosa mangiare durante la gravidanza e l’allattamento? 

Quali sono gli alimenti da scegliere e quelli da evitare?

Come assumere tutti i nutrienti d i cui si ha bisogno in queste fasi così delicate?

Come iniziare la gravidanza con il corretto peso corporeo? 

Dieta per fecondazione assistita 

Sempre più studi lo provano: la dieta mediterranea è amica della fertilità, anche per le coppie che si sottopongono a fecondazione in vitro. L’ultima conferma in questo senso viene da una ricerca condotta in Grecia, i cui risultati dimostrano come le donne che seguono una dieta mediterranea per almeno sei mesi prima di un trattamento di fecondazione in vitro abbiano maggiori probabilità di iniziare e portare a termine una gravidanza.

Menopausa

È importante considerare la menopausa non come una patologia, ma un periodo fisiologico al quale ogni donna andrà in contro. Si tratta di una fase della vita sicuramente complessa a causa anche dei sintomi

  • vampate di calore,
  • sudorazione notturna,
  • disturbi del sonno,
  • riduzione del desiderio sessuale,
  • problemi di memoria e concentrazione,
  • secchezza della pelle, che diventa anche meno elastica,
  • secchezza vaginale,
  • perdita di tono muscolare,
  • nervosismo. 

Aumento di peso e circonferenza vita 

La menopausa inizia con la perdita delle mestruazioni per almeno 12 mesi e spesso è associata ad un insieme di cambiamenti che non coinvolgono solo la sfera fisica (sintomi riportati poco sopra), ma anche quella psichica, che può influire sulla sfera sociale ed affettiva.

È quindi molto importante tenere sotto controllo l’alimentazione dopo una diagnosi di menopausa, così da diminuire quelli che possono essere i sintomi correlati a questo stato. 

Per fare ciò la nostra équipe ha studiato un piano alimentare specifico per venire incontro alle esigenze di ogni donna proprio in questa delicata fase della vita, senza particolari rinunce.